Servopresse

Le servopresse Baumüller combinano la flessibilità delle presse idrauliche e la velocità delle presse meccaniche.

Le macchine sono concepite in modo tale da soddisfare requisiti sempre più rigorosi. Oltre a un aumento della produttività e della disponibilità e a maggiore efficienza energetica, è necessario conseguire anche una riduzione dei costi. I riduttori ad alta manutenzione e i motori standard a bassa efficienza dei sistemi meccanici o oleodinamici non consentono però di raggiungere tali obiettivi. Utilizzando invece una servopressa regolabile al posto dei metodi di pressatura convenzionali si può ottenere un incremento in termini di produttività, di qualità del prodotto e di flessibilità.

Sistema di comando ottimizzato e precisione di dimensionamento

A livello di comando, Baumüller offre una libreria tecnologica innovativa e semplice da utilizzare, volta a creare profili di pressatura ottimali in meno tempo. Con l'ausilio di un sistema di visualizzazione basato sul web, l'utente può, fra l'altro, creare in modo intuitivo profili di movimento per meccanismi a camme, da cui deriva un andamento ottimale della curva. Fra le altre funzioni della libreria tecnologica contano la velocità di elaborazione regolabile in continuo, la possibilità di eseguire un arresto delicato al punto morto superiore e di ritornare automaticamente alla posizione neutra dopo l'arresto della macchina.

L'impiego della più moderna tecnologia di simulazione ci permette di calcolare, con i parametri di pressatura da voi forniti, l'intero gruppo di azionamento fin nei minimi dettagli e di evitare così costosi sovradimensionamenti del motore e dei servoazionamenti.   

Potenti sistemi di azionamento diretto a bassa manutenzione

Impiegando la tecnologia di azionamento diretto nelle presse, il motore è collegato direttamente all'albero a gomito. In questo modo, oltre a ottenere una regolazione precisa della forza di formatura, si evita l'impiego di costose parti di usura come, ad esempio, l'unità di accoppiamento. Ne deriva una minimizzazione dei costi di manutenzione, associata a un notevole incremento del rendimento complessivo dell'impianto. I motori ad alta coppia della serie DST-2 impiegati da Baumüller raggiungono, inoltre, coppie di picco elevate, in modo da fornire la potenza necessaria al processo di pressatura. I nostri motori ad alta coppia, raffreddati ad acqua, si adattano perfettamente alle applicazioni di processo fino a circa 3000 t. Questi concentrati di potenza vi consentono di eseguire agevolmente sia la formatura di metalli e materie plastiche che la pressatura di ceramica o di compresse, mantenendo sempre un'alta qualità del prodotto.

Ecco i vantaggi che vi offriamo:

  • Curve di movimento flessibili: massimo adattamento possibile alle operazioni dell'utensile
  • Formatura di pezzi complessi e di difficile esecuzione
  • Minor numero di sequenze grazie alla possibilità di aggiungere funzioni speciali all'utensile (ad esempio la preparazione di giunti, la filettatura orizzontale ecc.)
  • Prova – Rodaggio dell'utensile da bassa velocità alla velocità di produzione
  • Possibilità di eseguire la produzione e la prova nella stessa macchina (non è più necessario impiegare una macchina per i test)
  • Maggiore vita utile degli utensili
  • Minori emissioni acustiche
  • Maggiore resa e quindi minori costi unitari
  • Rendimento migliorato e maggiore frequenza di colpi rispetto alle presse idrauliche
Contatto
Marc Hermanns
Application Engineer
marc.hermanns@baumueller.de
+49 911 5432-579
Thomas Strobel
Application Engineer
Thomas.Strobel@baumueller.com
+49 911 5432-560
Download
BMN_Servopressen_2018_en_web
Servopresses
945.12KB
2018.04
HTML Help

techmod servopress thumbQui potete trovare l'HTML-Help per la stampa servo

techmodmc thumbQui potete trovare la Guida HTML per il singolo asse