I nostri servoazionamenti presentano una struttura compatta e sono stati progettati con l'obiettivo di garantire economicità, ecco perché sono perfetti per l'uso nel settore della movimentazione e della robotica. Anche per attività particolari, richieste alle macchine per la lavorazione della plastica, da stampa, tessili e per l'imballaggio, le serie di motori forniscono sempre le prestazioni desiderate, né più né meno.

Baumüller offre l’azionamento ottimale per ogni impiego nell’ingegneria meccanica. Grazie a una delle più grandi offerte di motori esistenti sul mercato, Baumüller offre fra le altre cose servomotori efficienti e scalabili in numerose versioni e misure. Attualmente i servomotori sono disponibili in sette misure diverse, tra 28 e 132, e, in base alla misura, raggiungono potenze da 0,3 kW a 108 kW. Lo spettro del momento torcente ha inizio da due Nm ed arriva fino a 1.050 Nm.

L’albero dentato interno è un’ulteriore novità nei servomotori delle serie DSC, DSP e DSD2. Questa variante di interfaccia non necessita altri elementi di trasmissione costosi, come frizioni o accoppiamenti o lanterne di accoppiamento. Permette quindi di risparmiare sui costi e di ottimizzare lo spazio di installazione.

In combinazione con i nostri servoconvertitori, i servomotori formano un sistema di azionamento efficiente ed innovativo per la vostra macchina.

Doppia potenza con le stesse misure, grazie al raffreddamento ad acqua

Double power with the same dimensions, thanks to water-cooling

La gamma di servomotori di Baumüller è stata ampliata con le misure 45 e 56 dotate di raffreddamento ad acqua. Il carter ha in questo caso la stessa struttura della variante senza raffreddamento e unisce quindi il vantaggio di un massimo raffreddamento alle minime dimensioni. Un altro punto a favore del raffreddamento ad acqua è quindi dato dall’ingombro minimo. Ciò significa che i motori possono essere installati l’uno accanto all'altro anche in poco spazio, senza riscaldarsi a vicenda. Tale fattore è importante, ad esempio, nelle macchine tessili, nelle macchine per la lavorazione della plastica, come pure in formatrici e piegatrici. Attraverso l’integrazione di servomotori con raffreddamento ad acqua nelle misure 45 e 56, Baumüller completa così la sua serie ed è l’unico costruttore che offre servomotori nelle misure più piccole con tutti i tipi di sistemi di raffreddamento.

 


Servomotori per la lavorazione della plastica e della gomma

Servomotoren für Kunststoff- und Gummianwendungen

I servomotori Baumüller sono stati ulteriormente potenziati attraverso aumenti di velocità e di potenza per la lavorazione della plastica e della gomma come pure per presse, formatrici e macchine tessili, quindi sono perfettamente adatte per gli impieghi più complessi dell’ingegneria meccanica. Inoltre, i motori robusti e compatti non necessitano quasi mai di manutenzione e ciò rappresenta un vantaggio ulteriore per l’azienda.

Nuovo azionamento per espulsore per macchine di lavorazione della plastica

Con una nuova versione dei suoi motori sincroni trifase DSC1, Baumüller offre un azionamento compatto e resistente alle accelerazioni. Il DSC1-135 è stato concepito in particolare per le esigenze dell'industria delle materie plastiche come azionamento per espulsore . Pertanto il motore dispone, oltre che di una forma costruttiva compatta e di un'elevata dinamica, di un posizionamento speciale per la compensazione di forze di processo assiali. Inoltre i costruttori di macchine per materie plastiche beneficiano di una speciale interfaccia meccanica per la connessione del mandrino e di un'elevata capacità di sovraccarico del motore.


La più moderna tecnologia di azionamento per le macchine per imballaggiModernste Antriebstechnik für Verpackungsmaschinen

I servomotori sincroni ad alta dinamicità di Baumüller permettono un’elevata produttività nella produzione di sacchetti a fondo saldato, come borse da trasporto o borse da imballaggio.

Nelle macchine per la lavorazione di sacchetti a fondo saldato la macchina è composta da quattro moduli: alimentazione del film, saldatura, taglio e impilazione, nonché presa. Tutti i processi richiedono un’applicazione rapida ed altamente precisa, realizzabile da Baumüller con tecnologie di servoazionamenti e motori sincroni a lavoro permanente. Fra questi vi sono, ad esempio, il servomotore elettrico DSD2. I motori della serie DSD2 sono perfettamente adatti per le applicazioni altamente dinamiche che richiedono la massima capacità di accelerazione e le migliori prestazioni di start e stop.

excited synchronous motors. The electrical servomotor DSD2, for example, ensures this. The motors of series DSD2 are optimally suited for highly dynamic applications with the maximum requirements for acceleration capacity and the best start-stop qualities.


Motori altamente efficienti per macchine tessili

Hocheffizienter Motorentechnik für Textilmaschinen

Le macchine tessili svolgono movimenti altamente dinamici e questo con un alto momento torcente di efficacia. I servomotori sono quindi molto sollecitati e devono essere quindi perfettamente raffreddati. Il raffreddamento ad acqua permette così di raggiungere la temperatura corretta. Permette l’uso di un motore di dimensioni relativamente piccole, ma con elevata potenza nominale. Per un costruttore di macchine, ciò significa migliori proprietà meccaniche, costi ridotti e maggiore redditività. Un ulteriore vantaggio è dato dalla struttura di minimo ingombro.

Il motore sincrono DSD2 a eccitazione permanente con grado di protezione IP65 è quasi privo di coppia d’impuntamento, offre le migliori prestazioni di start e stop e ottime proprietà concentriche – ideale per le macchine tessili. Inoltre, il carter ha superficie liscia che si sporca difficilmente.


Veloce e preciso per le macchine di stampaSchnell und Präzise für Druckmaschinen

Le etichettatrici si contraddistinguono sia per la velocità che per la loro flessibilità. Determinanti per questo sono i servomotori DSH1 di Baumüller a cavo singolo.

Anche a velocità elevata l'immagine di stampa rimane nel registro, fattore che garantisce un risultato di stampa ad alta definizione. Ciò è reso possibile dall’uso del servomotore DSH1 ad alta precisione. Con una coppia d'impuntamento estremamente profonda, il motore consente uno scorrimento ottimale in modo da raggiungere una stampa assolutamente priva di striature e quindi una massima qualità di stampa.


Servomotori per macchine operative mobili

I servomotori compatti con raffreddamento ad acqua di tipo DSP1 e DSD2 e grado di protezione IP65 convincono per la loro alta gamma di potenza e il loro ampio range di velocità, che permetteno così  l’utilizzo anche a temperature estreme – ideali per veicoli, come pale caricatrici su ruoteo veicoli per l’edilizia.